Studi e Professionisti accreditati in Abruzzo

Chi è l’Amministratore Condominiale associato? L’Amministratore Condominiale associato può distinguersi in: Amministratore Condominiale Associato ordinario e Amministratore Condominiale Associato in elenco speciale.

L’iscrizione dell’Amministratore Condominiale Associato ordinario all’Associazione si ottiene con il possesso di alcuni semplici requisiti, tra cui il conseguimento almeno del diploma di scuola secondaria superiore e il non aver riportato condanna per reati contro il patrimonio, oltre al possesso della partita IVA.
Per i giovani, che intendono iniziare l’attività di Amministratore Condominiale, l’ANACI ha istituito un particolare “elenco speciale” per il quale è prevista una quota d’iscrizione ridotta del 50 % e la possibilità di usufruire di tutti i servizi di assistenza dell’Associazione.
Il gruppo giovani è coordinato da un Amministratore Condominiale associato che organizza dei seminari di studio e approfondimento su tematiche pratiche, al fine di accompagnare il neofita Amministratore Condominiale sulla strada tortuosa della libera professione. La maggior parte degli Amministratori Condominiali associati inseriti in elenco speciale sono associati under 35, seguiti ed assistiti dall’associazione con particolare attenzione, anche allo scopo di creare il ricambio per i dirigenti del domani.